Il nome di Dio

Dio ha un nome? Molte persone semplici risponderebbero: Sì, si chiama Dio. Molte altre persone associate a qualche confessione religiosa sarebbero un po’ più specifiche e risponderebbero: Dio si chiama Eterno. Così, infatti, è per lo più scritto nelle traduzioni della Bibbia che usano. Altri – che hanno seguito forse qualche corso biblico e che hanno un po’ di cultura … Continua a leggere

Il Cantico

Il nome di questo libro delle Scritture Ebraiche suona !yrIÁyViýh’ ryvi? (shir hashirìm), tradotto letteralmente: “Canto dei canti”. Tuttavia, si tratta di una forma semitica per il superlativo, per cui potrebbe tradursi così: “Cantico sublime”, “Canto per eccellenza”. Ora i traduttori preferiscono tradurlo semplicemente “Il Cantico” (anche l’articolo “il” indica l’eccellenza: si veda la differenza tra “un cantico” e “il … Continua a leggere

Proverbi: massime sapienziali

Dice una edizione dello Zingarelli: “Proverbio – detto breve, arguto, ritenuto come buono per lunga esperienza, il quale va per la bocca di tutti e serve talora di massima, norma, consiglio”. Il titolo      Il titolo del libro biblico di Proverbi è nella Bibbia ebraica hmo°l¿v] ylev]mi£ (mishlè shlomò): “massime di Salomone”. La traduzione greca dei LXX lo traduce con Paroim…ai … Continua a leggere

Bibbia e scienza

Il problema dei rapporti tra Sacra Scrittura e scienza, considerato ormai risolto (per i cattolici e per molti protestanti) è tuttora un problema assai vivo per i fondamentalisti. Va quindi sottoposto ad un breve esame. Dopo una rapidissima storia del problema, saranno prese in considerazione alcune obiezioni alla Bibbia – falsamente opposte in nome della scienza – per giungere poi … Continua a leggere

I fratelli e le sorelle di Yeshùa

Yeshùa era figlio di Miryàm ed “era figlio [in senso legale], come si credeva, di Giuseppe” (Lc 3:23). La paternità di Yeshùa risale a Dio; Giuseppe fu solo il padre adottivo ed egli ne fu consapevole in quanto un angelo gli aveva detto: “Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua moglie; perché ciò che in … Continua a leggere

La madre di Yeshùa

Chi era la madre di Yeshùa? Ella era una donna ebrea, una giudea: Yeshùa era “nato dalla stirpe di Davide” (Rm 1:3). La madre di Yeshùa appare all’improvviso nei racconti evangelici dell’infanzia di Yeshùa quale fidanzata di un uomo giusto chiamato Giuseppe: “Sua madre era stata promessa sposa a Giuseppe” (Mt 1:18). E’ questo il primo tratto storico della madre … Continua a leggere

La preesistenza di Yeshùa secondo la Bibbia

   “La vita di colui che divenne Gesù Cristo non ebbe inizio qui sulla terra.” Questo è quello che affermano i Testimoni di Geova, dalla cui letteratura è tratta la citazione (Perspicacia nello studio delle Scritture, Volume 1, pag. 1060, alla voce “Gesù Cristo”, alla sottovoce “Esistenza preumana”, Watch Tower Bible and Tract Society of Pennsylvania, 1988). E’ anche quanto … Continua a leggere

Chi era Yeshùa

Yeshùa era Dio? Yeshùa era un secondo Dio? Era una potente creatura spirituale con una esistenza preumana? Le religioni sostengono strane idee su d lui.             chiesa        cattolica “Il Signore nostro Gesù Cristo, perfetto nella sua divinità e perfetto nella sua umanità; vero Dio e vero uomo”. – Catechismo della  Chiesa Cattolica, Compendio, pag. 37, n. 88.      protestanti “ La … Continua a leggere

Il vero nome di “Gesù”

E’ probabilmente la persona più conosciuta al mondo. Parliamo di Gesù. Ma chi era davvero Gesù? Su di lui si pensa di sapere molto. Ma qual era la sua vera identità? Era un visionario?, un personaggio mitico mai esistito?, solo un uomo?, un profeta?, un rivoluzionario?, Dio stesso fattosi uomo?, una potente creatura spirituale con una esistenza preumana?     La … Continua a leggere